Lega Nord: “Mps chiude le filiali per promuovere i dirigenti? Basta prese in giro”

MPS senza ritegno…

La Lega di Siena, attraverso il segretario cittadino Luca Vannocci e il responsabile comunicazione Marco Figura, punta il dito contro la recente nomina di 49 nuovi dirigenti da parte di Banca Monte dei Paschi: “Intendiamo esprimere la nostra piena solidarietà a lavoratori e rappresentanze sindacali di Banca MPS Spa che nei giorni scorsi hanno manifestato tutto il proprio sconforto per la situazione che si è venuta a creare nell’Azienda, che chiude le filiali, vessa i lavoratori e premia gli “amici”, andando ad arricchire il gruppo già troppo folto dei cosiddetti dirigenti.

Qui il post