Multe: quali sono i “vizi” che le rendono nulle?

Domanda: “Quando una “multa” è nulla per vizio di forma?”

Risposta: “I vizi di forma che possono inficiare una “multa” e renderla nulla sono molteplici.

Innanzitutto, va precisato che affinché un verbale possa dirsi legittimo esso deve essere notificato tempestivamente, ovverosia nel termine massimo di 90 giorni dall’illecito (fissato indipendentemente dalle modalità con le quali la violazione è stata accertata). Se tale termine non è rispettato, la contravvenzione deve reputarsi nulla….

Qui l’articolo: Multe: quali sono i “vizi” che le rendono nulle?
(www.StudioCataldi.it)