Jean Pierre devolve… un Sanbittèr?

Nella giornata di ieri, dopo la scelta del top management di Intesa Sanpaolo che aveva deciso di rinunciare a 6 milioni di bonus, anche i vertici di Unicredit hanno annunciato di voler rinunciare all’intero bonus previsto per l’anno 2020, per destinarlo alla Unicredit Foundation che le indirizzerà alla lotta al coronavirus. Il segretario della Fabi Sileoni ha chiesto però chiarezza da parte di Unicredit (…)

Estratto da

Perché il sindacato dei bancari sbuffa sui bonus anti-virus

(…) I premi, che Mustier promette di devolvere a Unicredit Foundation, al momento non esistono. Ci corregga se sbagliamo’. Sileoni argomenta infatti che ‘quei premi dovrebbero esser pagati l’anno prossimo e si calcoleranno sui risultati raggiunti quest’anno, che, tuttavia – purtroppo, aggiungo – con ogni probabilita’ saranno sotto le attese per tutto il settore’. ‘Quindi, se il gruppo verosimilmente non centrera’ gli obiettivi, non ci saranno premi da distribuire e non sara’ possibile rinunciare proprio a nulla, con la evidente conseguenza che la somma destinata a iniziative sociali potrebbe essere pari a zero euro(…)

Estratto da

UniCredit: Sileoni (Fabi), Mustier faccia chiarezza su rinuncia a bonus