La deriva sindacale in Unicredit, ovvero quando il sindacato difende se stesso (parte terza).

Questo post è già stato letto 2926 volte

Precedente Roma città eterna(mente sulle nostre spalle!) Successivo Associazioni dei consumatori insorgono contro il Ministro Saccomanni