Chiesto il ‘Coprifuoco’ in tutta la #Lombardia

“Fratelli d’Italia ha diverse perplessità sulle proposte uscite oggi dalla riunione in Regione sulle misure di contrasto al Covid. Ci sembra che si stia seguendo troppo da vicino quelle linee guida già espresse dal Governo, che noi abbiamo criticato e considerato poco utili. Così come ci sembra che non sia stato adeguatamente trattato quello che noi riteniamo uno dei nodi più importanti da sciogliere: il trasporto pubblico”.

Lo dichiarano per Fratelli d’Italia la coordinatrice regionale, sen. Daniela Santanché, il capodelegazione Riccardo De Corato e il capogruppo Franco Lucente, in accordo con gli assessori e i consiglieri del Gruppo.

“Stop a tutte la attività e spostamenti dalle 23 alle 5 a Milano e in Lombardia”: la proposta al governo
„Stop a tutte le attività e a tutti gli spostamenti – salvo quelli motivati da lavoro, salute e comprovata necessità – in tutta la Lombardia dalle 23 alle 5 del mattino, a partire da giovedì 22 ottobre. È quanto chiedono all’unanimità i sindaci di tutti i Comuni capoluogo della Lombardia, il presidente dell’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), Mauro Guerra, i capigruppo di maggioranza e di opposizione e il governatore Attilio Fontana.“

L’intero articolo qui: https://www.monzatoday.it/attualita/coronavirus/coprifuoco-lombardia-seconda-ondata.html?utm_source=newsletter&utm_medium=email

2 Commenti

  1. Alla fine ci può stare, anche perchè in quelle ore chi va in giro ? Solo quelli che il giorno dopo non hanno nulla da fare. Quindi ….

  2. Questa volta dissento da te, @randagio. Io penso per esempio ai giovani come mio figlio ai quali è tolta la possibilità di socializzare. La mortalità del virus sotto i 50 anni è quasi pari a zero…il governo invece di lanciare bonus monopattino e banchi con le rotelle doveva quadruplicare i mezzi di trasporto dove effettivamente il.contagio circola facilmente, e pensare a tutelare le categorie più a rischio. Ma capisco che così è più semplice…non c’è neppure bisogno di attuare una strategia…

I commenti sono bloccati.