Unione Europea investirà (almeno) 115 milioni di dollari per server e servizi IBM

La super fornitura Ibm per la Commissione europea

Il colosso informativo si aggiudica il piu' grande contratto per tecnologie e servizi assegnato dall'organismo europeo

Di

Super fornitura per Ibm: il gigante informatico e il suo Business Partner Bechtle Ag si sono aggiudicati un contratto da 115 milioni di dollari con la Commissione Europea per la fornitura di server e servizi System x e Flex Systems. Si tratta, ad oggi, del più grande contratto assegnato dalla commissione per la fornitura di tecnologie e servizi. Nell’ambito di questo contratto, i due partner ad oggi hanno già fornito più di 2,6 milioni di dollari in sistemi e servizi e prevedono di fornire oltre 6.100 server e servizi di supporto a istituzioni e agenzie dell’Unione Europea nei 27 Stati membri.

A gestire il processo di presentazione delle offerte per il contratto d’appalto è la Direzione Generale dell’Informatica (Digit) della Commissione. La proposta era siglare un contratto quadro per l’acquisizione di sistemi server x86 con apparecchiature, manutenzione, upgrade e servizi professionali associati. Alla 'gara' hanno partecipato altri concorrenti tra i quali Hewlett Packard, Dell, Fujitsu e Bull…

(leggi l'intero post cliccando sul logo qui sotto)