#UniCredit e #CAE sull’Home working.

In attesa di specifiche di maggiori specifiche sindacali, ci affidiamo alla stampa, che non riporta nulla di più e nulla di meno di quanto già oggi pianificato in Italia (ove c’è anche una legge).

Nulla si legge in termini di buoni pasto e diritto alla disconnessione.

Aspettaimo e vediamo…

Articoli qui (che altro non sono che il comunicato presente sul sito UniCredit)

UniCredit, definite con il Comitato aziendale europeo le linee guida sul lavoro da remoto

Il Messaggero: La dichiarazione congiunta è stata firmata da Jean Pierre Mustier, ceo UniCredit, e dal presidente del Cae, Luciano Malvolti. Insieme hanno messo a …


Lavoro: Unicredit e Cae firmano prima dichiarazione congiunta smart-workingAgenzia Nova

1 Commento

  1. Al Cae sembra di essere in una realtà virtuale collocata ai confini dell’universo. Un mondo perfetto dove dandosi del tu tutti si vogliono bene e gettano fumo negli occhi dei lavoratori.
    Il Cae è talmente lontano dalla realtà lavorativa che se chiedi ai lovoratori cos’è nessuno lo sa.

I commenti sono bloccati.