Orban elimina il gender dalle università: “Non è scienza ma ideologia”

Viktor Orban ha escluso i cosiddetti gender studies dalla lista dei corsi universitari che godono di finanziamenti pubblici. Ben fatto. Del resto non si può cambiare la realtà delle cose.

Come scriveva l’avvocato Gianfranco Amato: “Per me la verità resta sempre «adequatio rei et intellectus», ossia l’adeguamento del pensiero alla realtà. Lo ricordo sempre in tutte le mie conferenze quando parlo della ideologia gender. Una mela è una mela – ricordava San Tommaso ai suoi allievi della Sorbona – come un uomo è uomo e una donna è una donna. Non sono le nostre opinioni, i nostri sentimenti, i nostri desideri a determinare la realtà, ma la realtà a condizionare le nostre opinioni, i nostri sentimenti e i nostri desideri.”

 

Orban elimina il gender dalle università: “Non è scienza ma ideologia”