Ispezioni Banca d’Italia in Unicredit ed Intesa

Le ispezioni in corso in Unicredit sono normalissime operazioni di routine.

E’ quanto ha dichiarato alla stampa Federico Ghizzoni CEO di Unicredit.

Le ispezioni nei due istituti di credito riguardano non già i crediti dubbi ma bensì quelli “performing” e questo, secondo Reuters Italia, è riconducibile a due ipotesi:

–          Un’attenta verifica da parte di Bankitalia che gli Istituti  non stiano concedendo nuove linee di credito per far fronte a situazioni d’insolvenza dei clienti ed evitare così che  i crediti ricadano nella categoria dei non performing,

oppure

–          che Bankitalia stia verificando l’asset quality delle banche in previsione della “ review” che la BCE condurrà sulla qualità degli asset degli istituti europei il prossimo anno.