Demansionamento: Fusione tra banche non può portare a variazione in pejus.

Il divieto di variazione in pejus opera pur nella formale equivalenza delle mansioni precedenti con quelle successivamente assegnate di talché ai fini del giudizio di equivalenza occorre verificare in concreto se sia tutelato anche nelle mansioni di nuova assegnazione il livello professionale raggiunto e la utilizzazione del patrimonio professionale acquisito dal dipendente. Lo ha affermato la Corte di Cassazione nella sentenza 20829/13.

Qui l’intero articolo de La Stampa