Consob infligge sanzione amministrativa pecuniaria di € 300.000,00 a MPS

Con Delibera n. 18669 (Applicazione nei confronti di Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. di sanzione amministrativa pecuniaria per violazione dell’art. 115, comma 1, del d.lgs. 24 febbraio 1998, n. 58) la Consob ha deliberato  nei confronti di Banca Monte Paschi di Siena S.p.A. una sanzione amministrativa pecuniaria di € 300.000,00.

La Consob ha ritenuto il comportamento di Mps non sufficientemente grave a infliggere il massimo della sanzione (500 mila €)

Sulla base di informazioni acquisite dalla Consob  è emerso che, contrariamente a quanto dichiarato alla Consob da Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A., la Banca avrebbe potuto tempestivamente fornire tutte le informazioni richieste dall’Autorità di vigilanza. E’ comprovato che Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. era a conoscenza dell’esistenza dei TROR (Total Return Swap) sottoscritti dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena ed aventi come sottostante i titoli FRESH 2003 e 2008, antecedentemente alla predisposizione dei prospetti informativi approvati dalla Consob il 23 aprile 2008 e il 15 giugno 2011. Esistono anche e-mail a conferma di questo; come la e-mail del 3 aprile 2008, inviata da JP Morgan all’allora vice direttore generale ed all’allora Responsabile della funzione legale di Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. nella quale si legge «[…] vi volevo segnalare che potremmo finanziare, attraverso un Total Return Swap, una parte del FRESH BMPS che la Fondazione MPS sottoscriverà».

Inoltre esistono comunicazioni con le quali Fondazione Monte dei Paschi di Siena indicava a Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. la branch di Londra della Banca quale Process Agent per il citato contratto di TROR stipulato con controparte Mediobanca (documento del 28 maggio 2008) e quella con la quale richiedeva a Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. di immettere, nel dossier titoli n. 111556 aperto presso la stessa banca i TROR con controparte Mediobanca e Credit Suisse International (documento del 5 dicembre 2011); quindi MPS non poteva non sapere.

Qui per leggere l’intera delibera Consob

(Immagine: http://readwrite.com)

1 Trackback / Pingback

  1. Antiscians. | Consob infligge sanzione amministrativa pecuniaria di € 300.000,00 a MPS

I commenti sono bloccati.