Comunicato sindacale”I furbetti dell’accordino”

L’Accordo sulle ricadute della seconda fase del Piano Strategico 2018, come noto, è stato siglato lo scorso 5 febbraio 2016. Tra le clausole più significative vi è – all’art. 2 – l’adesione volontaria alle prestazioni della Sezione straordinaria del Fondo di Solidarietà da parte del personale appartenente alle Aree Professionali e ai Quadri Direttivi. A coloro che maturino la finestra pensionistica tra gennaio 2019 e dicembre 2021, con 3,5 mensilità di incentivo, è data facoltà di cessare il servizio con 36 mesi di anticipo rispetto alla finestra pensionistica. Tale previsione ha l’obiettivo di mitigare o tendenzialmente azzerare il differimento temporale introdotto dalla cosiddetta riforma-Fornero….

button