Bnl: sindacati, ‘Non paga vap a bancari ma bonus per 10 mln ai manager’

Bnl: sindacati, ‘Non paga vap a bancari ma bonus per 10 mln ai manager’

Altri 5 milioni distribuiti a 124 ‘material risk takers’ (Il Sole 24 Ore Radiocor) – Roma, 04 giu – La Bnl non paga il vap ai 13mila dipendenti del gruppo ma un centinaio di persone ha ricevuto premi per oltre 15 milioni complessivi di cui piu’ di 10 milioni sono andati ai dirigenti con responsabilita’ strategiche. Cosi’ in un volantino sindacale le segreterie nazionali dei sindacati della banca che denunciano l’atteggiamento di chiusura dell’azienda sul tema del vap che avrebbe avuto per quest’anno un costo complessivo di 20 milioni. I premi sono andati invece a 124 persone, identificati dalla banca come ‘material risk takers’ i quali, secondo i sindacati, si sono spartiti oltre 5 milioni …continua…